top of page

NOTIZIE

FILM FUORI CONCORSO

La chiusura del Festival del cortometraggio Cittanova 2022 sarà contrassegnata da due film premiati. Durante i tre giorni del festival, il pubblico avrà la possibilità di votare il miglior film, e al termine del festival verranno assegnati due premi: il premio del pubblico per il miglior film della selezione internazionale e il miglior film nella selezione regionale. Il concorso comprende film realizzati negli ultimi due anni e parte del programma Principale.

Nel Programma Principale il pubblico avrà l'opportunità di vedere solo tre cortometraggi che sono stati inseriti nella selezione grazie alla qualità della performance e della sceneggiatura, ma a causa dell'anno in cui sono stati creati non partecipanno al concorso per il premio. Ciò non significa che non valga la pena menzionarli, e altretanto che valga la pena individuarli.

RAJ / PARADISO

SONJA PROSENC

Il primo giorno, il programma principale sarà caratterizzato dal cortometraggio Paradiso del duo di registi Mitja Ličen e Sonja Prosenc. Il film, creato in collaborazione tra produzioni croate e slovene, ruota attorno alle vacanze estive di Ana e Lars su un'isola adriatica. Sembrano essere in paradiso fino a quando un incontro inaspettato mette alla prova la loro relazione e li fa interrogare su cosa vogliono l'uno dall'altro. I ruoli principali sono interpretati da Judita Franković Brdar e Matej Puc. Paradiso è stato il miglior cortometraggio al 22° Festival del cinema sloveno e al festival K3 di Beljak nel 2019 ha ricevuto un premio speciale dalla giuria. Il film è stato girato come cooperazione di produzione Monoo dalla Slovenia in e Wolfgang e Dolly dalla Croazia.

IDENTITY

ALIREZA SALEHI

Il film dell'autore iraniano Alirez Salehi, realizzato nel 2018, sarà proiettato venerdì 16 settembre, nel programma principale nella seconda parte della serata.

Sebbene "Identity" fa parte della selezione dei film d'animazione, gli è stato assegnato un posto nel programma principale. A causa della sua intensità, peso e tema che lascia ogni spettatore con pensieri, è degno di ogni lode.

SLICE OF LIFE

LUKA HRGOVIĆ & DINO JULIUS

Slice of Life è ambientato nel mondo di "Blade Runner" e segue un piccolo spacciatore che deve raccogliere denaro in una notte per viaggiare in un'astronave dalla Terra verso un futuro migliore e una vita utopica. Ma un poliziotto corrotto è sulle sue tracce e tutto porta allo scontro finale...

Se non hai già indovinato, si tratta di fantascienza; probabilmente il film di fantascienza croato e il film in generale più impressionante e stupefacente fino ad ora. È semplicemente incredibile che un film come questo sia stato creato quasi interamente in un garage. Questo film è, per così dire, l'asso nella manica del festival e un film da non perdere assolutamente. L'occasione per vederlo sarà il secondo giorno del festival, il sabato nei programmi principali e per famiglie, e ne sentirai sicuramente parlare ancora. Quindi assicurati di seguirci e aspettati presto nuove notizie!

bottom of page